Ambiente

18 Febbraio 2021

Elafio: il cervo mascotte di Cervo

Il Comune di Cervo ha deciso di adottare una nuova mascotte vivente: sarà un esemplare di Cervus Elaphus e arriverà nel Parco del Ciapà in primavera. Il cervo si chiamerà Elafio: si tratta del nome vincitore del concorso rivolto ai bambini della scuola. A proporlo è stato Mattia Iannolo, allievo della classe 3° elementare, ispirandosi al nome scientifico del cervo, Cervus Elaphus.

La presenza dell’animale, che compare anche nello stemma del borgo, sarà simbolica per Cervo. Elafio è l’ultimo esemplare della specie presente in cattività in tutto il Ponente Ligure: è un animale in salute e ancora relativamente giovane, di soli 5 anni ma con un peso corporeo già di ben 2 quintali. La sua nuova “casa” sarà il Parco Naturale del Ciapà: a lui sarà dedicata un’apposita superficie riservata di 1500 metri quadrati immersa nell’area boschiva mediterranea con vista sul mare, una zona appartata e protetta ma al contempo facilmente raggiungibile dal centro storico del borgo con una breve escursione.

Ultimi articoli

News 16 Aprile 2021

Manifestazione di Interesse a sponsorizzare il Festival Internazionale di Musica

Il Comune di Cervo organizza il Festival Internazionale di Musica da Camera che, da oltre 50 anni, promuove l’ascolto consapevole e l’educazione alla musica di qualità, dando un contributo significativo […]

News 15 Aprile 2021

BORSE DI STUDIO – VOUCHER anno scolastico 2020/2021

Possono accedere al beneficio le famiglie con un livello Isee non superiore ad euro 15.748,78. La borsa di studio è concessa al nucleo familiare per ogni figlio frequentante le scuole statali […]

News 9 Aprile 2021

REDDITO DI EMERGENZA

CHE COS’È Il Reddito di Emergenza REM è riconosciuto ai nuclei familiari in possesso dei requisiti socio-economici previsti dalla legge (articolo 82, commi 2, 3 e 6, decreto-legge 34/2020). Come per il […]

Uncategorized 2 Aprile 2021

Gli auguri del Sindaco e dell’Amministrazione Comunale

L’Amministrazione Comunale di Cervo augura serene Festività Pasquali apportatrici di vita rinnovata e fiducia nel futuro. Gli auguri del Sindaco e dell’Amministrazione Comunale

torna all'inizio del contenuto