News

9 Maggio 2021

A Cervo la prima visita dedicata agli operatori turistici

Con 45 presenze per Cervo, suddivise in due gruppi e 24 per Diano Castello, al suo secondo appuntamento, la domenica di visite guidate ai due borghi più belli d’Italia del Golfo dianese, inaugurata la scorsa settimana a Diano Castello, si è chiusa con grande soddisfazione da parte di partecipanti e organizzatori. Prima iniziativa del progetto di sviluppo turistico Enjoy Golfo Dianese, la giornata di visite ai borghi è stata riservata a operatori del settore turistico. Erano presenti a Diano Castello (in mattinata) e a Cervo (nel pomeriggio) guide turistiche ed escursionistiche della provincia e non solo, rappresentanti di strutture ricettive del comprensorio dianese, personale di uffici turistici e Iat di comuni limitrofi, ma anche professionalità digitali legate al turismo come travel blogger in arrivo da tutto l’arco ligure e influencer, al lavoro sul web per valorizzare il territorio imperiese raccontandone le bellezze e le mille affascinanti storie.

Grande entusiasmo a Cervo tra gli amministratori: «Abbiamo aderito con entusiasmo all’iniziativa dopo la visita della scorsa settimana a Diano Castello, una scommessa nata quasi per caso – sono le parole del sindaco Lina Cha – questa prima iniziativa in una domenica di sole all’inizio della stagione si chiude con un bilancio più che positivo a conferma della bontà dell’idea e del suo potenziale turistico su tutto il Golfo dianese. Rappresenta inoltre per noi un tentativo di ricostruzione di una collaborazione tra i borghi del comprensorio: il successo di partecipazione che abbiamo registrato ci porta a voler coinvolgere sempre di più  gli operatori turistici».

Accompagnati dalle guide Elisa Bianchi e Daniela Lantero, i due gruppi di partecipanti hanno scoperto Cervo attraversandola dal basso e dall’alto con il naso all’insù, tra antichi palazzi nobiliari, chiese, oratori, il castello dei Clavesana e il suo museo e le tante vie, scalette e scorci mozzafiato sul mare, ammirando il quale il percorso si è chiuso con una degustazione di prodotti tipici del territorio al Bastione di Mezzodì offerti dalle aziende agricole del territorio La Ginestraia e Paolo Steria, e dai Supermercati Pam Arimondo.

Ultimi articoli

News 25 Gennaio 2023

Lavori per la nuova rete idrica e il recupero delle vasche delle Morene. Il messaggio del sindaco Lina Cha

Informo la Cittadinanza che a partire da lunedì 30 gennaio 2023 inizieranno i lavori di realizzazione della nuova rete idrica e di recupero delle vasche delle Morene (stralcio lotto C1.3 […]

News 23 Gennaio 2023

Via ai lavori per il ripristino delle vasche delle Morene, dal 30 gennaio modifiche temporanee alla viabilità

Considerato l’approssimarsi dell’avvio dei lavori per il ripristino delle vasche delle Morene, il cui via è previsto per il 30 gennaio 2023, è stata emessa dal Comune di Cervo un’ordinanza […]

News 21 Gennaio 2023

Cervo Città che legge nel notiziario dell’Associazione Italiana Biblioteche sezione Liguria

Il Comune di Cervo è citato per il suo titolo di Città che legge in “Vedianche”, il notiziario online e Open access della Sezione Liguria dell’Associazione Italiana Biblioteche, più in […]

News 13 Gennaio 2023

Spostamento momentaneo degli uffici comunali per interventi di manutenzione a Palazzo Morchio

In questi giorni sono iniziati in Comune i lavori di messa in sicurezza e restyling di Palazzo Morchio. Gli uffici comunali sono dunque stati spostati secondo lo schema seguente. Ci […]

torna all'inizio del contenuto