News

9 Maggio 2021

A Cervo la prima visita dedicata agli operatori turistici

Con 45 presenze per Cervo, suddivise in due gruppi e 24 per Diano Castello, al suo secondo appuntamento, la domenica di visite guidate ai due borghi più belli d’Italia del Golfo dianese, inaugurata la scorsa settimana a Diano Castello, si è chiusa con grande soddisfazione da parte di partecipanti e organizzatori. Prima iniziativa del progetto di sviluppo turistico Enjoy Golfo Dianese, la giornata di visite ai borghi è stata riservata a operatori del settore turistico. Erano presenti a Diano Castello (in mattinata) e a Cervo (nel pomeriggio) guide turistiche ed escursionistiche della provincia e non solo, rappresentanti di strutture ricettive del comprensorio dianese, personale di uffici turistici e Iat di comuni limitrofi, ma anche professionalità digitali legate al turismo come travel blogger in arrivo da tutto l’arco ligure e influencer, al lavoro sul web per valorizzare il territorio imperiese raccontandone le bellezze e le mille affascinanti storie.

Grande entusiasmo a Cervo tra gli amministratori: «Abbiamo aderito con entusiasmo all’iniziativa dopo la visita della scorsa settimana a Diano Castello, una scommessa nata quasi per caso – sono le parole del sindaco Lina Cha – questa prima iniziativa in una domenica di sole all’inizio della stagione si chiude con un bilancio più che positivo a conferma della bontà dell’idea e del suo potenziale turistico su tutto il Golfo dianese. Rappresenta inoltre per noi un tentativo di ricostruzione di una collaborazione tra i borghi del comprensorio: il successo di partecipazione che abbiamo registrato ci porta a voler coinvolgere sempre di più  gli operatori turistici».

Accompagnati dalle guide Elisa Bianchi e Daniela Lantero, i due gruppi di partecipanti hanno scoperto Cervo attraversandola dal basso e dall’alto con il naso all’insù, tra antichi palazzi nobiliari, chiese, oratori, il castello dei Clavesana e il suo museo e le tante vie, scalette e scorci mozzafiato sul mare, ammirando il quale il percorso si è chiuso con una degustazione di prodotti tipici del territorio al Bastione di Mezzodì offerti dalle aziende agricole del territorio La Ginestraia e Paolo Steria, e dai Supermercati Pam Arimondo.

Ultimi articoli

News 11 Settembre 2021

Raccolta differenziata a Cervo: registrato oltre il 50% nel mese di agosto 2021

Dal 1 luglio 2021 è partito a Cervo il nuovo servizio di raccolta differenziata organizzato da Egea e Proteo in collaborazione con l’Amministrazione. Ancora in fase sperimentale e non totalmente […]

News 10 Settembre 2021

Cervo al Festival Nazionale dei Borghi più belli d’Italia

Il Comune di Cervo è presente dal 10 al 12 settembre alla tredicesima edizione del Festival Nazionale dei Borghi più belli d’Italia, organizzato quest’anno a Gardone Riviera e Tremosine, sul […]

News 8 Settembre 2021

Incontro tecnico con Rivieracqua

Si è svolto mercoledì 8 settembre a Cervo un incontro tecnico tra l’amministrazione e i vertici della Società Rivieracqua, gestore del servizio idrico, per discutere operativamente dell’installazione di una vasca […]

Eventi 6 Settembre 2021

Pennello d’oro 2021: i premiati e la mostra

Si è svolta domenica 5 settembre a Cervo la storia estemporanea di pittura, il concorso Il Pennello d’oro, giunto quest’anno alla sua 29esima edizione. Sul sito dedicato agli eventi sono […]

torna all'inizio del contenuto